Quando decori la stanza dei bambini, dovresti considerare attentamente la scelta del rivestimento del pavimento. Il pavimento è il principale luogo di gioco, quindi deve resistere a condizioni operative difficili. Inoltre, le sue caratteristiche influenzano molte aree della vita di un bambino, dallo sviluppo alla salute. Scegliere quale pavimento posare nella stanza dei bambini è difficile, ma tenendo conto di tutte le sfumature e delle tue capacità finanziarie, non è così difficile farlo, soprattutto perché ci sono molte opzioni adatte.

Requisiti per il rivestimento del pavimento

Una stanza per bambini è una stanza speciale della casa, la cui scelta della decorazione dovrebbe essere affrontata con ogni responsabilità. Ciò è particolarmente vero per i pavimenti. Molti requisiti dovrebbero essere presi in considerazione:

  • Il pavimento deve sopportare elevati carichi dinamici. Ciò vale in particolare per i bambini, progettati per bambini in età prescolare o bambini di età inferiore, che corrono, saltano, ballano, lanciano costantemente qualcosa.
  • Resistenza all’umidità. I bambini amano molto i giochi con acqua e colori, ma a causa dell’età il bambino non è sempre pulito. Il pavimento della cameretta viene spesso a contatto con i liquidi.
  • Durata. Molti giocattoli e giochi portano al fatto che il rivestimento del pavimento può essere lasciato con graffi, scheggiature, graffi e altri danni.
  • Resistenza all’inquinamento, facilità di cura. Il pavimento della stanza dei bambini si sporca spesso, quindi è importante che possa essere pulito facilmente.
  • Compatibilità ambientale. Il rivestimento del pavimento non deve accumulare polvere, provocare allergie o contenere sostanze pericolose.
  • La superficie del pavimento non deve essere scivolosa, altrimenti il ​​bambino potrebbe scivolare e ferirsi durante il gioco.
  • Ammortamento dei gradini. Il rivestimento del pavimento nella stanza dei bambini non dovrebbe essere duro, in modo da non sovraccaricare la colonna vertebrale del bambino, che non è ancora forte.

Quale pavimento posare nella stanza dei bambini
Come puoi vedere, i requisiti sono molti e questo vale solo per le caratteristiche tecniche del rivestimento del pavimento. Anche la colorazione del pavimento sarà importante. Dopotutto, i bambini adorano disegnare e pennarelli, penne, matite, colori possono essere utilizzati non solo per la creatività su carta. A volte è difficile lavarli dal pavimento, quindi è consigliabile scegliere un motivo in modo che la macchia non attiri immediatamente l’attenzione.

Diamo ora un’occhiata ai principali rivestimenti per pavimenti esistenti e alla loro conformità ai severi requisiti della stanza dei bambini. Purtroppo non esiste una soluzione perfetta, ogni piano ha i suoi svantaggi, quindi la scelta dipenderà da quale degli svantaggi sei disposto a sopportare.

Tappo

Un pavimento in sughero è considerato il più adatto per la camera dei bambini. E non è sorprendente. Ecco cosa devi sapere sul tappo se decidi di metterlo in vivaio:

  • Ottimo isolamento acustico. È improbabile che i vicini dal basso sentano tutto il rumore prodotto dal bambino.
  • Elevato isolamento termico. Non è necessario ricoprire ulteriormente il pavimento con tappeti, il pavimento in sughero rimane sempre caldo e piacevole. Se decidi di mettere un pavimento caldo nella stanza dei bambini, dovrai abbandonare il sughero. Questa combinazione è inefficace a causa dell’elevato isolamento termico del rivestimento in sughero. L’energia termica praticamente non lo attraverserà verso l’esterno.
  • Ammortamento ed elasticità. Il rivestimento in sughero non solo attutisce i gradini, ma recupera rapidamente anche tracce di mobili.
  • Materiale ecologico.
  • Resistenza all’umidità, ma questa qualità si applica solo al rivestimento adesivo in sughero. Un pavimento galleggiante in sughero o parquet in sughero (laminato) è meglio non bagnarsi di nuovo e non collocarlo in una stanza con elevata umidità, poiché può gonfiarsi e deformarsi.
  • Durata. Serve per un tempo piuttosto lungo, ma nel tempo in luoghi di traffico intenso, lo strato protettivo potrebbe svanire. È facile da ripristinare rimuovendo la vecchia vernice e ricoprendo il pavimento con una nuova.
  • Alto prezzo. Non tutti possono permettersi un pavimento in sughero di alta qualità. Si consiglia di acquistare un tappo di alta qualità, poiché le opzioni economiche non dureranno a lungo e sono solo un falso, non possedendo nemmeno una parte delle caratteristiche dell’originale.

Il rivestimento in sughero, come puoi vedere, non presenta seri svantaggi. Questa è una soluzione ideale per un asilo nido, quindi se i fondi lo consentono, sceglila.
pavimento nella stanza dei bambini

Linoleum

Rivestimento universale per pavimenti. Questa è una scelta eccellente che ha molti vantaggi. Tra i vantaggi del linoleum, vale la pena evidenziare:

  • Antistatico. Non attira la polvere.
  • Resistenza al fuoco.
  • Resistenza agli ambienti aggressivi e ai prodotti chimici domestici.
  • Durata.
  • Facilità di cura.
  • Rivestimento morbido.
  • Rivestimento del pavimento relativamente economico.

Ma non tutti i linoleum sono adatti per la camera dei bambini.

È generalmente accettato che il linoleum sia un rivestimento per pavimenti economico. In realtà, questo è solo parzialmente corretto. In effetti, il linoleum relativamente economico si trova spesso in vendita, ma non è consigliabile utilizzarlo in un asilo nido. Tali materiali sono spesso costituiti da componenti pericolosi per la salute e sono destinati a locali non residenziali.

Il linoleum naturale o realizzato con elementi ecologici dovrebbe essere collocato nella stanza dei bambini. La copertura è scelta con una superficie ruvida o goffrata per ridurre il rischio di lesioni. Lo strato protettivo deve essere sufficientemente spesso (almeno 0,25 mm) per sopportare il carico del vivaio.

Tappeto

Una decisione controversa per un asilo nido. I vantaggi della moquette sono anche i suoi svantaggi.

Questo è un rivestimento per pavimenti abbastanza morbido che trattiene bene il calore. Su un pavimento del genere, il bambino sarà a suo agio nel gattonare, giocare, c’è meno rischio di scivolare e ferirsi.

D’altra parte, il tappeto raccoglie polvere, che può causare lo sviluppo di allergie nel bambino. Per evitare ciò, dovrai pulirlo spesso, utilizzando mezzi speciali. È anche difficile rimuovere le macchie dai tappeti.

Se decidi di inserire un tappeto per bambini, scegli tessuti naturali con pelo denso e corto e impregnazione antimacchia. In questo caso, il rivestimento assorbirà meno sporco e polvere, ridurrà il rischio di allergie e faciliterà il processo di pulizia. La tessitura dovrebbe essere abbastanza stretta in modo che il bambino non possa strappare i singoli peli e ingoiarli.

Ed è meglio scegliere una piastrella per pavimenti in moquette, che ti permetterà di non soffrire con la rimozione di un’altra macchia, ma semplicemente di sostituire l’area danneggiata.
tappeto nella stanza dei bambini

Laminato

Questo rivestimento per pavimenti viene spesso utilizzato nelle stanze dei bambini. Scopriamo perché è così attraente e quali caratteristiche del laminato dovrebbero essere prestate attenzione quando si sceglie.

  • Forza. Esistono diverse classi di resistenza del laminato a seconda del luogo di utilizzo. Per i locali residenziali sono adatte le classi 22 e 23. La classe 22 è la soluzione ottimale, ma se si desidera che il rivestimento del pavimento duri più a lungo, soprattutto se nella scuola materna vivono più bambini contemporaneamente a cui piacciono i giochi attivi, allora è meglio acquista un laminato di classe 23 più resistente È vero, costerà un ordine di grandezza in più.
  • Resistenza all’acqua. I laminati hanno uno speciale strato superiore che protegge dall’umidità. Tuttavia, l’acqua può filtrare attraverso le fessure delle giunture e portare alla deformazione del pavimento. Se ai tuoi bambini piace giocare con l’acqua, puoi prendere un laminato speciale per un ambiente umido, oppure risparmiare denaro e semplicemente trattare le giunture con colla idrorepellente.
  • Il pavimento in laminato è piuttosto rumoroso, qualsiasi salto del bambino si sentirà chiaramente al piano inferiore. Per evitare ciò, è necessario posare il laminato solo su un pavimento piano e prestare particolare attenzione ai cuscinetti fonoassorbenti. E questi sono costi aggiuntivi.
  • La possibilità di sostituire la parte danneggiata del pavimento. Esistono tipi di fissaggio del laminato con adesivo e serratura. È meglio scegliere un’opzione di blocco nella stanza dei bambini. In questo caso, le assi danneggiate possono essere facilmente sostituite senza dover cambiare l’intero pavimento.
  • Rivestimento “freddo” e duro. Sarà scomodo per un bambino giocare su un pavimento del genere.
  • Compatibile con il riscaldamento a pavimento. C’è un laminato speciale (ha la marcatura appropriata) che può essere posato su un pavimento caldo. Il resto delle opzioni in laminato, come nel caso del sughero, renderà il riscaldamento inefficace a causa delle buone proprietà di isolamento termico.

Si ritiene che il laminato emetta resine melamminiche, acriliche e formaldeide. Questo vale solo per i falsi economici. Assicurati di chiedere un certificato di qualità quando acquisti un rivestimento per pavimenti.

Il laminato è un rivestimento per pavimenti accettabile per la stanza dei bambini, ma dovresti avvicinarti con attenzione alla sua scelta e tenere conto di caratteristiche come la necessità di ulteriore isolamento acustico e isolamento, ad esempio con un tappeto.
laminato nella scuola materna

Parquet e tavola da parquet

Un tale rivestimento per pavimenti è molto impegnativo e difficile da curare. È adatto solo a bambini calmi e ordinati che non giocano a giochi attivi nella scuola materna. Adatto anche per la camera di un adolescente.

L’acquisto del parquet ha molti vantaggi. È un materiale ecologico, ipoallergenico e statico. Non attira la polvere, assorbe i suoni e trattiene bene il calore. Ma alla luce dei requisiti di cui sopra per il pavimento della scuola materna, il parquet presenta più svantaggi che vantaggi:

  • Il parquet ha una base naturale soggetta a danni, graffi, ammaccature. Certo, la superficie può essere ripristinata con mezzi speciali, ma nelle condizioni del vivaio dovrà essere fatto molto spesso.
  • Rimuovere le macchie da un tale rivestimento per pavimenti è un compito piuttosto difficile, quindi dovrai accettare che tra sei mesi e un anno il pavimento sarà decorato con vernice indelebile, pennarelli e altri impulsi della creatività dei bambini.
  • Non tollera umidità elevata e sbalzi di temperatura. Il parquet versato da un bambino si gonfia e si deforma rapidamente.
  • E il principale svantaggio è il prezzo elevato. Dati i rischi di un rapido danneggiamento del pavimento e la quasi impossibilità di ripristinarne l’aspetto, tali costi saranno impraticabili.
Quale pavimento posare nella stanza dei bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.